14 settembre 2021 - Gustose Narrazioni - Ristorante all'Enoteca - Canale d'Alba (Cn)

MARTEDI' 14 SETTEMBRE 2021

Ristorante all'Enoteca, Canale d'Alba

CENA LETTERARIA CON SPETTACOLO

Cosa ci dice Dante Alighieri 700 anni dopo

FORTUNA

INFERNO VII

La fortuna. Invocarla o maledirla.

APERITIVO + SPETTACOLO + CENA A TEMA + DEGUSTAZIONE VINI + LIBRO = 95€

IL PROGRAMMA DELLA SERATA

ore 18,45 - 19,30

AccoglienzA e APERITIVO

Gli ospiti verranno accolti con un aperitivo nel cortile del Ristorante All'Enoteca di Canale, in Via Roma 57. Durante l’aperitivo si potranno gustare le focacce gourmet del Fuori Tempo di Canale, abbinate ai vini del Consorzio Roero.

Il pizza-chef

DAVIDE DI BILIO

Davide Di Bilio è titolare e pizza-chef della pizzeria Fuori Tempo di Canale d’Alba (Cn), docente dell’ICIF (Italian Culinary Institute for Foreigners) e Petra Selected Partner. Preparerà le basi delle “focacce gourmet”, che verranno guarnite dallo chef Davide Palluda. Gli impasti sono preparati con farine macinate a pietra e a lunga lievitazione.
Davide Di Bilio, pizza chef del Fuori Tempo
IL LUOGO DELLO SPETTACOLO

La Chiesa di San Giovanni (Confraternita dei "Battuti Neri")

Sulla piazza del Municipio di Canale sorge la chiesa di San Giovanni, fatta erigere dai Disciplinanti - i cosiddetti “battuti” - neri, la cui confraternita fu fondata nel 1601. La chiesa fu costruita dal 1700 al 1714 in forme barocche, con l’interno graziosamente ornato di stucchi. Restaurata recentemente, questa chiesa sconsacrata è destinata a sede di eventi e concerti.

ore 19,30

SPETTACOLO TEATRALE

Alle 19,30 inizierà lo spettacolo di Saulo Lucci, che ci presenterà il canto VII dell'Inferno, fra teatro e musica dal vivo. Lo spettacolo si svolgerà nella Chiesa di San Giovanni, in Piazza Italia a Canale, a breve distanza dal ristorante.

FORTUNA

INFERNO VII

La fortuna. Invocarla o maledirla.

Saulo Lucci è un attore, musicista e cantante torinese con una passione smisurata per la Divina Commedia. Durante le serate di Gustose Narrazioni ci presenterà 5 canti della Divina Commedia in maniera ironica ma rigorosa, accompagnato da musiche pop-rock suonate dal vivo.

ore 21.00

CENA A TEMA

Alle 21,00 gli ospiti si sposteranno al Ristorante all'Enoteca per la cena. Si tratterà di una cena completa di 5 portate, preparata dallo chef DAVIDE PALLUDA in tema con la serata e abbinata alla degustazione di altrettanti vini del Consorzio Roero.

Lo Chef

DAVIDE PALLUDA

Davide Palluda è nato nel 1971 a Canale, dove vive e lavora. Dopo gli studi professionali alla Scuola Alberghiera di Barolo, ha fatto esperienze formative presso le più prestigiose cucine italiane ed europee. Nel 2000 è stato giudicato il miglior cuoco giovane dell’anno dalla guida Espresso. Sempre nel 2000 ha ricevuto la stella Michelin, di lì in poi sempre conservata. È stato l’artefice della valorizzazione della civiltà della tavola del Roero ed è riconosciuto come uno dei migliori chef italiani.

Degustazione con i vini del Consorzio Roero

LE CANTINE COINVOLTE

Alcune cantine del Consorzio di Tutela del Roero offriranno i propri vini in degustazione durante la serata, sia con l’aperitivo che in abbinamento ai piatti preparati dallo chef.
Marsaglia - Roero Brich d’America 2016
Monchiero Carbone - Roero Arneis Cecu dla Biunda 2020
Tibaldi - Roero Arneis Bricco delle Passere Riserva 2019
Pelassa - Roero Antaniolo Riserva 2017
Michele Taliano - Roero Arneis 2020
consorzio-tutela-roero

IL LIBRO IN OMAGGIO

A Convito con Dante:
La Cucina della Divina Commedia

Tutti i partecipanti alle serate verranno omaggiati con il libro “A convito con Dante”, di Rosa Elisa Giangoia (collana “Leggere è un Gusto” - Il Leone Verde edizioni), con decine di ricette a tema.
Una prospettiva certo originale e singolare quella di considerare l’opera e la vita del Sommo Poeta attraverso i riferimenti gastronomici della sua opera e le ricette della sua epoca.

  INFO E PRENOTAZIONI  

APERITIVO + SPETTACOLO + CENA A TEMA + DEGUSTAZIONE VINI + LIBRO = 95€

ABBONAMENTO A 5 SERATE = 300 €   //   Maggiori informazioni >
Per partecipare agli eventi è necessario essere in possesso del Green Pass

Le cene si svolgeranno in tavoli conviviali

In caso di annullamento degli eventi le quote verranno interamente restituite

QUESTO EVENTO È SOLD OUT